mag 23

Google Sync e iPad - parte 1

Vi piacerebbe avere una gestione della rubrica, del calendario e delle mail che, in automatico, vi aggiorni iPad, iPhone e Mac?

Ovviamente, per avere un servizio simile, potete pagare MobileMe della Apple, che funziona magnificamente, oppure potete optare per un altro servizio gratuito: Google Sync.

Premetto che non è una operazione immediata, quindi, prima di iniziare a fare qualsiasi cosa, leggete fino in fondo questa guida.

Innanzitutto, cosa andremo a fare: andremo a lavorare sui tre servizi che Google Sync può sincronizzare: posta, rubrica e calendario.

Per fare in modo che il tutto funzioni correttamente, con tanto di notifiche Push, utilizzeremo il protocollo Microsoft Exchange.

In primo luogo abbiamo bisogno di un account Gmail; se ancora non lo avete andate sul sito www.gmail.com e createne uno.

Ora andiamo su iTunes e, dopo aver collegato iPad (idem per iPhone) andiamo su:

Preferenze ———-> Dispositivi ———-> Impedisci a iPod, iPhone e iPad di sincronizzare automaticamente

Invece ora cliccate sull’icona di iPad (o iPhone) nella barra a sinistra:

Dispositivi –———> iPad (o iPhone) –———> Info; depennate le sincronizzazioni attive di Rubrica Indirizzi e Calendari iCal

(continua…)

Altri articoli correlati:

  1. Guida: configuriamo Google Sync con iPad – il MobileMe è gratis (seconda parte)
  2. Guida: configuriamo Google Sync con iPad – il MobileMe è gratis (terza parte)
  3. Guida: tutti i modi per guardare i film su iPad (prima parte)
  4. Wi-Fi Sync si aggiorna e diventa compatibile con iPad e Windows
  5. MobileMe potrebbe diventare gratuito da lunedì

3 risposte a “Guida: configuriamo Google Sync con iPad – il MobileMe è gratis (prima parte)”

  1. iPad News scrive:

    Wow, davvero comoda questa nuova sezione guide…

    Davide

  2. [...] Se siete impazienti di avere un sistema, gratuito, per avere iCal, Rubrica Indirizzi e Mail sempre sincronizzati potete comunque seguire la nostra guida. [...]

  3. [...] P.s. se siete anche interessati ad una sincronizzazione di Mail, rubrica indirizzi e Calendario in “Cloud”, vi rimando alla nostra guida su Google Sync. [...]

Lascia un commento