giu 04

tutti i modi per guardare i film su iPad

Iniziamo la terza ed ultima parte della maratona video su iPad parlando di Air Video e di Air Video Free.

Grazie a questa applicazione potrete visualizzare, senza doverli “fisicamente” trasferire, tutti i video che avete sui Mac e Pc collegati alla vostra WiFi.vedere i film in streaming su iPad

Air Video Free è disponibile su App Store gratuitamente ed offre, sostanzialmente, le stesse funzioni della sorella maggiore Air Video.

Le uniche differenze sono relative alla visualizzazione limitata dei video all’interno delle cartelle del vostro computer.

In buona sostanza, se avete una cartella con sette film ve ne verranno proposti per la visione solo cinque scelti a caso.

Arriviamo quindi al punto: come va?

vedere i film in streaming su iPad

Questa App funziona incredibilmente bene; la qualità dello streaming, che comporta una conversione in tempo reale del file, è davvero sorprendente.

Ho provato anche altre alternative ma, in tutta sincerità, non ho trovato nulla di paragonabile.

Solo all’avvio del film, o in caso di spostamenti da un punto ad un’altro, si nota che il file non è eseguito in locale a causa di qualche secondo di delay.

Potete scegliere di convertire i file o di aprirli in streaming; personalmente trovo che lo streaming funzioni già egregiamente bene e la conversione risulti, per lo più, un’opzione inutile.

Se volete utilizzarla dovete scaricare sul vostro computer i seguenti file:

Mac OS X 10.5.6 o successivi:
Download Air Video Server for OS X

Windows XP, Vista o 7:
Download Air Video Server for Windows

Ovviamente dovete anche scaricare la App su iPad:

Air Video (prezzo 2,39€)

Air Video Free (gratis)

Un’ultima considerazione, Air Video permette lo streaming anche attraverso internet ma richiede un router UPnP o NAT-PMP compatibile. Altrimenti dovete configurare manualmente il port forwarding della porta 45.631 dal router al computer che esegue Air video server. E’ inoltre necessario spegnere Air Video WiFi in Air Video Settings.

vedere i film in streaming su iPad

E siamo quindi arrivati alla fine; spero di essere riuscito a dare una risposta semplice ed esaustiva al problema; ovviamente, se avete consigli o suggerimenti, scriveteli nei commenti!

Altri articoli correlati:

  1. Guida: tutti i modi per guardare i film su iPad (seconda parte)
  2. Guida: tutti i modi per guardare i film su iPad (prima parte)
  3. Guida: tutti i modi per guardare i film su iPad (aggiornamento CineXPlayer)
  4. Guida: tutti i modi per guardare i film su iPad (aggiornamento yxflash in App Store))
  5. Guida: configuriamo Google Sync con iPad – il MobileMe è gratis (terza parte)

11 risposte a “Guida: tutti i modi per guardare i film su iPad (terza parte)”

  1. crazyclown scrive:

    Finalmente una guida seria sul web! complimenti e GRAZIE!

  2. Marco scrive:

    Grazie a te ;)

  3. Andrea scrive:

    Ho letto la guida ed è ben fatta, cmq non riesco a capire come mai Apple, attraverso iTunes, non ti permetta di convertire un video da un DVD acquistato legalmente esattamente come si fa per i CD musicali.
    Mi sembra un inutile complicazione, accettabile per chi usa Pc, e quindi è abituato male, meno per chi si è abituato alla semplicita…

    Ciao

  4. ezio scrive:

    GRAZIE e, complimenti ,veramente……….

  5. Claudia scrive:

    Come mai non riesco a scaricare i video help my!

  6. Marco scrive:

    Esattamente che problema hai? In che senso non riesci a scaricare video?

  7. Bruno scrive:

    Ciao marco, una domanda…come faccio a settare airvideo sul mio ipad? Grazie in anticipo

  8. Stefano scrive:

    Ma ci vuole il computer vero? O va bene direttamente sui pad

  9. Marco scrive:

    Ti serve un computer da cui “leggere” i film.

  10. Domanda scrive:

    Bravissimo, era quello che ci serviva , pero ho una domanda, io ho l iPad 2 e non riesco a scaricare i primi due file che hai aggiunto per poter utilizzare Air Video Free, come mai??mi dice che safari non può scaricarlo.. Grazie

  11. kiccho scrive:

    Grazie semplice e esaustivo! complimenti

Lascia un commento