mag 11

Condividere documenti con Netatalk

Netatalk è una implementazione, libera e open source, di Apple Talk per dispositivi Unix che, detto in parole povere, permette agli utenti Apple di condividere i file tra iPad e Mac.

Per poter installare Netatalk avrete bisogno di Cydia quindi, nel caso non aveste ancora sbloccato il vostro dispositivo seguite la nostra guida.

Dopo aver cercato ed installato Netatalk da Cydia riavviate iPad.

A questo punto noterete che tra i computer della vostra rete visualizzati nel Finder ci sarà anche il vostro iPad. Ovviamente entrambi i dispositivi devono essere agganciati allo stesso Network WiFi.

Nel caso non aveste ancora cambiato nome utente e password potrete loggarvi con quelle predefinite; scrivete quindi “root” e “alpine“.

Tutti i file a cui un utente standard vorrebbe accedere sono in:

root/var/mobile

le foto sono nella cartella /Media/DCIM/100APPLE

I documenti sono invece nelle cartelle delle applicazioni /Applications

A questo punto, per vedere i documenti, dovete entrare nelle cartelle delle relative App (i nomi non aiutano) e potete andare o a tentativi o utilizzando SBSetting (sempre scaricabile da Cydia) per ottenere le info sui nomi delle cartelle delle App che vi interessano.

Per utilizzare i documenti creati con iWork dovrete esportarli, dall’applicazione, in .pdf , .doc o .numbers.

In questo modo potrete aprirli direttamente dal vostro Mac entrando nella cartella Documents all’interno della cartella della App.

Ovviamente, per semplificare tutti questi passaggi, è estremamente consigliabile creare degli alias su Mac da utilizzare opportunamente.

Via [macstories]

Altri articoli correlati:

  1. MyWi: condividiamo il 3G di iPhone trasformado iPad WiFi in iPad 3G
  2. Fresh: ed infine Flash è arrivato su iPad
  3. Air Display trasforma iPad in un secondo monitor per Mac
  4. Cydia: DashBoard For iPad
  5. Guida: sbloccare iPad iOS 4.2.1 con GreenPois0n RC6.1 (Mac e Win)

5 risposte a “Netatalk Cydia: condividiamo i documenti di iPad via WiFi verso i Mac”

  1. alexala scrive:

    Sto utilizzando questo sistema per accedere rapidamente ai mie files…tuttavia appena copio qualcosa su iPad, vengono creati dei file nascosti ( tipo .appledouble , -2dstore ec ) che, una volta lanciata l’applicazione che li contiene, fanno crashare l’applicazione stessa. Se cancelli tali file, tutto torna a funzionare..sbaglio qualcosa?

  2. Marco scrive:

    Grazie per la segnalazione; spero di poterti essere utile;

    esattamente con quali App hai problemi?

    Io ho testato questo metodo per condividere i file iWork contenuti su iPad e non ho ancora avuto crash di alcun genere.

  3. alexala scrive:

    esattamente con pages e numbers…goodreader, pur visualizzando questi files “nascosti”, apre tranquillamente i files originali. In pratica mi vengono creati automaticamente i seguente files: ._dstore (ma ho trovato come disabilitare la creazioen di questi files su supporti esterni), una cartella .AppleDouble, un file .2e* ed un file ._nomedelfile.estensione. A te non accade?

  4. alexala scrive:

    ma comunque a te non vengono creati tutti questi files “junk”?

  5. [...] Se avete un Mac potete utilizzare Netatalk. [...]

Lascia un commento