mar 03

Nei mesi scorsi vi avevamo parlato di tutte le applicazioni che sono state presentate insieme ad iPad; nello specifico abbiamo:

FaceTime

Dopo tutto quello che abbiamo detto e scritto su FaceTime credo non abbia davvero più segreti per voi; in ogni caso ecco la descrizione ufficiale:

Con FaceTime su iPad 2 puoi chiamare i tuoi amici e vedere come stanno, cosa fanno e anche con chi sono. Non importa dove sei, né dove sono loro. Un tocco e chiami in Wi-Fi un altro iPad 2, un iPhone 4, un nuovo iPod touch o un Mac.1 E ti trovi subito faccia a faccia con chi vuoi, come se fossi lì anche tu, al centro di una festa o sul divano con la tua famiglia. L’ampio display dell’iPad è ideale per incorniciare un viso perché lo vedi veramente: ogni sorriso, ogni risata, specialmente quando l’iPad passa da un amico all’altro e tutti fanno ciao. Dai grandi eventi ai piccoli gesti, con FaceTime non ti perdi più niente. E anche chi è lontano sembra improvvisamente più vicino.

Al di là di tutto, all’atto pratico, vi posso dire che con FaceTime potrete videochiamare i vostri amici dotati di iPhone 4, iPod touch di ultima generazione o Mac.

iMovie

Questa applicazione, nota agli utenti Mac, è pressoché sconosciuta agli utenti Win. Si tratta, come avrete intuito dal nome, di una applicazione per il montaggio video.

In pratica potrete effettuare i vostri filmati con iPad 2 e potrete poi montarli sempre con iPad 2.

Ovviamente la versione per Mac è più professionale ma anche questa promette molto bene.

PhotoBooth

Photo Booth è un’applicazione nota agli utenti Mac che permette di scattare foto o di fare video con effetti buffi e simpatici.

La versione per iPad ripropone in modo evidente quella per Mac.

GarageBand

L’ultima applicazione che voglio presentarvi riguarda la musica; ecco la descrizione ufficiale:

Interamente ridisegnato per il grande display Multi-Touch, GarageBand trasforma il tuo iPad in una collezione di strumenti musicali e in uno studio di registrazione completo, così puoi divertirti a creare musica ovunque. Suona una raccolta di Touch Instruments e Smart Instruments usando i gesti Multi-Touch. E quando ti viene un’idea, puoi comporre all’istante con un potente studio di registrazione a otto tracce.

Altri articoli correlati:

  1. Facetime potrebbe arrivare sia su Mac che su Windows
  2. DropBox una App da non farsi scappare
  3. E’ in fase di test un iPad dotato di fotocamera e Facetime
  4. Le App per iPad sfiorano quota 25.000; un decimo dell’intero App Store
  5. Le App per iPad raggiungono quota 10.000

Lascia un commento