ago 01

steve ballmer teme ipad

Steve Ballmer, l’attuale CEO di Microsoft, sembra essersi reso conto dei danni che iPad può portare alla sua società.

Ha dichiarato, senza tanti giri di parole:

“Apple ha fatto un lavoro interessante mettendo insieme questo prodotto (iPad)”

poi ha concluso elegantemente dicendo:

“Ne hanno venduti sicuramente molti di più di quanto speravo”

Infine ha nuovamente affermato, come aveva già fatto un paio di mesi fa, che Microsoft è quasi pronta a lanciare sul mercato, insieme ai propri partner, dei tablet basati su Windows 7.

Ovviamente restiamo in attesa.

Intanto HP, dopo l’acquisizione di Palm, sta sviluppando tablet basati su webOS.

Inoltre molti altri produttori si stanno dirigendo verso Android.

Lo spettro del fallimento di Zune e Windows Mobile aleggia nei cieli di Redmond…

Altri articoli correlati:

  1. iPad in Italia venduto non solo negli APR
  2. Microsoft vuole studiare dei soggetti particolari: Noi!
  3. I Media quando parlano di tecnologia si interessano maggiormente ad Apple
  4. Tablet: HP crea Half Pint; addio Slate?
  5. Ed infine Microsoft ha scelto di rispettare Apple

2 risposte a “Ballmer: Apple ha venduto troppi iPad per i miei gusti”

  1. Adriano scrive:

    Se insieme a Zune fallisse anche la casa madre non penso che verserei una lacrima… E basta co sti rottami di sistemi operativi….

  2. [...] le affermazioni di Ballmer, infatti, tutto sembra essere [...]

Lascia un commento