ago 13

apple, non vedenti ed ipovedenti

iPad è un dispositivo ideale sia per il consumatore medio che per le imprese; ma non solo.

Infatti le dichiarazioni della NFB (federazione nazionale ciechi ed ipovedenti) mostrano come questo dispositivo sia molto apprezzato sia dai non vedenti che dagli ipovedenti.

Apple ha infatti incluso in iPad diverse caratteristiche orientate a rendere il dispositivo più accessibile alle persone con disabilità visive.

VoiceOver (legge ciò che viene visualizzato sullo schermo di iPad) e Zoom (fornisce un ingranditore di schermo per aiutare a visualizzare piccoli oggetti sullo schermo iPad) sono solo due delle molteplici caratteristiche che rendono l’utilizzo del iPad possibile per i non vedenti.

In un comunicato il dottor Marc Maurer, presidente della NFB, ha detto che

“con l’introduzione di iPad … i college e le università, troveranno sempre più facile procurarsi la tecnologia degli e-book, con vantaggi per tutti . “

Secondo il Dr. Maurer, il dispositivo:

“aiuta gli studenti non vedenti, che avranno ora accesso ai libri nello stesso nello stesso momento e allo stesso prezzo dei loro coetanei vedenti, ma anche gli istituti di istruzione superiore, che non dovranno più sostenere gli oneri di produrre o procurarsi dei libri creati ad hoc. “

Altri articoli correlati:

  1. BBC READER: notizie dal mondo in tempo reale, gratis su iPad
  2. iPad ha un buon rapporto con le aziende
  3. Oltre un milione di iPad venduti dal lancio
  4. iPad: tra 1 e 7 milioni di unità vendute nel 2010
  5. VIRGILIO CITTA’: notizie e servizi in tempo reale

Lascia un commento