ott 15

smartarea e ipad

Tutti i linguaggi dell’arte. Alla fiera d’arte moderna e contemporanea veronese Smartarea lancerà – prima in Italia – il connubio tra arte e iPad.

Vi presento un appuntamento che non potrete perdervi se siete amanti dell’arte contemporanea e lettori del nostro Blog.

Ecco il comunicato stampa:

Da oggi fino al 18 ottobre Smartarea sarà ad ArtVerona 2010 (stand M21 – Padiglione 7) con tante nuove opere dei suoi artisti e per chi ama le tecnologie con una piacevole sorpresa.

Smartarea, fedele alla sua linea innovativa e attenta ai nuovi mezzi espressivi, sarà la prima galleria in Italia a lanciare, proprio in occasione della fiera, il connubio tra arte e l’ultimo nato tra i gadget tecnologici: iPad.

Presso lo stand della galleria Andrea Contin – reduce da due mostre a Genova, una personale con Ben Vautier e una collettiva a Palazzo Ducale con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo – creerà per i visitatori opere digitali su iPad e incontrerà il pubblico per una conversazione in libertà sul suo lavoro (sabato 16 e domenica 17 – sessioni di disegno: 11.00-12.30 e 16.30-18.00; conversazione aperta: 18.00).

Si potrà poi ammirare le opere per iPad che Stefano Cagol – vincitore del Premio Terna 02 categoria Megawatt, del recente concorso dell’A22 per un’istallazione permanente presso il nuovo svincolo di Trento Sud, e di ritorno da progetti e mostre personali in Austria, Germania e Stati Uniti – ha realizzato in esclusiva per Smartarea.

Tutte le opere digitali saranno in vendita come applicazioni per iPad!

Altri articoli correlati:

  1. La rete del MAP, il Museo di Arti Primarie, sceglie iPad
  2. The Sommet Stand: quando il legno incontra il metallo!
  3. Harry Potter presto su iPad
  4. Da oggi iWork può esportare documenti compatibili con Office
  5. Mondiali 2010 su iPad grazie a RaiSport e RaiNet

Lascia un commento