set 28

In una recente intervista con Charlie Rose su BusinessWeek l’amministratore delegato di Google, Eric Schmidt, ha parlato del rapporto che intercorre tra Google e Apple.

Google ha rinnovato il contratto con Apple per essere il browser predefinito sui dispositivi iOS.

In merito ad una domanda sulla conflittualità tra Apple e Google Schmidt ha infatti dichiarato:

Apple è una società con cui siamo, contemporaneamente, partner ed avversari. Abbiamo un accordo come motore di ricerca, recentemente esteso, e portiamo avanti progetti in Mappe e cose simili. Il succo del discorso e che le due società, a cui tengo molto, resteranno molto vicine. Ma Android era in giro già prima dell’iPhone.

Schmidt ha anche sottolineato che iOS è un sistema chiuso mentre Android da la possibilità ai vari produttori di adeguarlo ai loro dispositivi.

Gli ultimi dati parlavano di un contratto annuale di ben 100.000.000$ l’anno. (non so a voi ma a me fanno impressione tutti questi zeri)

Altri articoli correlati:

  1. Apple è al lavoro sul suo sistema di mappe
  2. Verizon sta lavorando con al fianco di Google per costruire un iPad Killer
  3. Guida: configuriamo Google Sync con iPad – il MobileMe è gratis (prima parte)
  4. iPad Apple: gmail di google tra i siti pronti per iPad
  5. Google TV e iPad usano lo stesso processore grafico

Lascia un commento