set 29

ipad a confronto con gli altri tablet

Visto che i primi concorrenti di iPad hanno svelato, chi più o chi meno, le loro carte è un buon momento per un primo confronto.Innanzitutto vediamo chi sono i concorrenti di iPad:

Samsung ha lanciato da qualche settimana un tablet basato su Android della linea Galaxy;

HP sta ultimando il suo Slate basato su Windows 7;

RIM ha presentato il suo BlackBerry in formato gigante chiamato Playbook.

Vediamo quindi subito la tabella comparativa creata dai ragazzi di Gizmodo:

ipad a confronto con gli altri tablet

Ovviamente molti dati non sono ancora disponibili quindi il confronto non è completo; in ogni ci sono diversi spunti interessanti.

In primo luogo è innegabile che i tablet alternativi siano ampiamente ispirati ad iPad per quanto riguarda il concetto di base da cui sono partiti.

Per quanto riguarda il Galaxy, rispetto ad iPad, vanta un prezzo maggiore di circa 100€ ed un OS differente, nello specifico Android. Ha alcune caratteristiche interessanti come la doppia fotocamera ed altre meno come l’autonomia della batteria ed il display. Non ho ancora avuto modo di testarlo ma, secondo me, per impensierire il mercato di iPad avrebbe dovuto avere un prezzo sensibilmente inferiore.

Poi abbiamo il PlayBook di RIM. In questo caso si parla di un prodotto “virtuale” visto che non raggiungerà l’Italia prima della prossima primavera. Oltre alle caratteristiche che potete vedere dal grafico ci sono due punti interrogativi non di poco conto: autonomia della batteria e prezzo.

Infine lo Slate di HP. Diciamo che tra gli “iPad Killer” è quello che reputo essere il più disarmato. E’ dotato di un OS pesante, Windows 7, ed ha una pessima reattività, almeno a giudicare dal video che vi avevamo proposto qualche giorno fa. Per non parlare del fatto che l’autonomia della batteria è addirittura inferiore a quella del computer da cui sto scrivendo.

iPad in cosa eccelle?

Innanzitutto la qualità del display, la velocità di iOS, la disponibilità di migliaia di applicazioni ed una autonomia di batteria ineguagliabile, giusto per citare le prime cose che mi vengono in mente.

Staremo a vedere, per il momento, per quel che si vede in giro, non mi pento della mia scelta.

Altri articoli correlati:

  1. BlackBerry lancia PlayBook, il primo vero avversario di iPad
  2. Tablet: HP crea Half Pint; addio Slate?
  3. Nuovo capitolo dello scontro tra iPad e Galaxy Tab
  4. iPad 3G: confronto TIM Vodafone e H3G
  5. Nuovi dettagli su PlayBook, il tablet BlackBerry

Lascia un commento