dic 02

ipad entra nel palazzo di giustizia di milano

iPad sta entrando in diversi settori dell’economia, della politica e della società in generale; oggi è il caso della magistratura.

Il quotidiano online Blitz ha infatti reso noto che, in merito al processo alle banche del caso Parmalat:

L’inchiesta è complessa, i documenti sono molti e così il procuratore aggiunto Francesco Greco arriva in Aula con un iPad fiammante.

Tanzi è stato condannato a 13 anni per il caso Parmalat e ora tocca alle banche che sarebbero state “complici” di Tanzi.

Fino a ieri i pm doveno portare in Aula i faldoni con un carrello, ora per sfogliare i documenti basta la tavoletta della Apple.

P.s. se volete scaricare la App di Blitz vi rimando al nostro articolo.

Altri articoli correlati:

  1. S3 Graphics porta Apple in tribunale
  2. Milano Finanza da oggi su iPad
  3. iPad entra nei saloni di bellezza
  4. iPad in Italia: all’ospedale Niguarda di Milano parte la sperimentazione iClinic
  5. Google Docs compatibile con iPad

Lascia un commento