lug 29

Falle in android

Attualmente, parlando di ipotetici sistemi operativi per tablet antagonisti ad iOS, bisogna riconoscere che l’unica vera alternativa può arrivare da Android.

Uno dei principali vantaggi di Android è la maggior libertà di questo sistema rispetto ad iOS, ma, proprio questa caratteristica ha iniziato a produrre dei danni.

Una App rilasciata su Android Market (la copia di App Store creata per Android) per scaricare sfondi in realtà inviava ad un sito estero (www.imnet.us) molti dati dati rubati agli utenti.

Pur non essendoci stime ufficiali la App è stata scaricata da un numero di persone che si aggira tra 1 e 5 milioni.

Si parla di numeri di telefono, sms, dati identificativi; insomma praticamente qualsiasi dato sensibile.

Il furto è stato scoperto, quasi per caso, dopo diverso tempo da una società che offre sistemi di protezione per Android, Windows Mobile e BlackBerry e non dal team di Android.

In pratica la mancanza di un sistema di controllo preventivo severo, come abbiamo su iPad, può provocare danni non indifferenti.

Altri articoli correlati:

  1. Grazie ad iPad iOS supera la somma di Linux e Android
  2. App Store vs Android Market: gli sviluppatori preferiscono le mele
  3. Quante App servono ad Android?
  4. Tablet – Android non si affermerà: parola di iSuppli
  5. iPad: come proteggere i dati in caso di furto

Lascia un commento