apr 29

Appcelerator e IDC hanno intervistato 2.760 sviluppatori tra l’11 ed il 13 aprile sulla percezione, caratteristiche, priorità e piani di sviluppo nel 2011 dei sistemi operativi mobili.

L’indagine rivela che lo slancio degli sviluppatori si sta spostando di nuovo verso Apple, dopo il forte interesse interesse iniziale verso Android di Google.

Il rapporto rivela anche la crescita del ‘cloud mobile’, una tendenza importante verso la mobilità che promette di trasformare radicalmente il rapporto tra impresa e cliente.

L’interesse per Android è diminuito a causa della frammentazione delle versioni e della scarsa remuneratività delle App.

Anche se questo apre uno spiraglio per i nuovi concorrenti, quasi due terzi degli intervistati ritengono che non sia possibile per Microsoft, RIM, HP e Nokia invertire il trend rispetto ad Apple e Google.

Altri articoli correlati:

  1. Grazie ad iPad iOS supera la somma di Linux e Android
  2. Android incalza e Apple aumenta gli sviluppatori per completare in fretta iPhone OS4
  3. App Store vs Android Market: gli sviluppatori preferiscono le mele
  4. iPad è una delle parole più cercate su Google
  5. iEmu: emulare App su Mac, Linux, Android e Win

Lascia un commento