apr 12

E Microsoft che fine ha fatto?

HP crea Half Pint su Android contro iPad

HP, una delle società più veloci a seguire Apple nella corsa ai tablet con il suo Slate, sembra voler correggere la rotta.

In effetti il suo primo tablet, lanciato a tempo di record, non ha impressionato molto, soprattutto in paragone ad iPad.

Uno dei grandi limiti di Slate, a parte la scarsa qualità di alcune sue componenti, come ad esempio il display, è senza dubbio la lentezza generata da Windows 7.

Inoltre, proprio Windows 7, ha obbligato la HP a scegliere dei componenti piuttosto dispendiosi in termini di energia dimezzando la durata della batteria rispetto ad iPad.

Date le premesse questo prodotto difficilmente riuscirà a decollare; HP ha quindi deciso di studiare un nuovo tablet, da appena 6 pollici, basato su Android.

Il nome si vocifera essere “Half Pint“.

Windows 7 sembra essere sempre più isolato nel mercato dei tablet; inoltre il discutibile Courier, tablet a doppio schermo di Microsoft, sembra ancora ben lontano dalla realtà.

Si parla di spedizioni a partire dal 2011 e, sei mesi di ritardo, nel mondo informatico, non sono un buon punto di partenza.

Altri articoli correlati:

  1. Picco di produzione per gli HP Slate
  2. iPad a confronto con Playbook, Galaxy e Slate
  3. Microsoft pronta per lanciare un tablet? Sembrerebbe di no…
  4. Microsoft resta immobile sul mercato Tablet
  5. … e dopo RIM anche un po’ di spazio per il G-Tablet

Una risposta a “Tablet: HP crea Half Pint; addio Slate?”

  1. [...] This post was mentioned on Twitter by Apple iPad Italia. Apple iPad Italia said: ipad italia : Tablet: HP crea Half Pint; addio Slate? http://www.appleipaditalia.net/2010/04/12/tablet-hp-crea-half-pint-addio-slate/ [...]

Lascia un commento