set 02

enciclopedia garzanti per ipad

Sebbene internet offra una gran mole di informazioni e wikipedia sia uno strumento molto utile in molte occasioni, avere una fonte “certa” di informazioni ha ancora una grande importanza.

Ovviamente, in senso tradizionale, le enciclopedie sono spesso voluminose e scomode rispetto alle ricerche “digitali”.

Una buona soluzione a questo problema può essere una nuova App presente in App Store; sto parlando di Garzantina Universale.

enciclopedia garzanti per ipad

L’Enciclopedia Universale Garzanti, la celebre Garzantina, è nata quasi cinquant’anni fa. E’ frutto del lavoro di una redazione esperta e competente ed è stata collaudata da milioni di lettori. E’ un’opera chiara, affidabile e autorevole. Presenta le nozioni fondamentali e le conoscenze consolidate, ma anche i fatti salienti e i personaggi più significativi dell’attualità.

enciclopedia garzanti per ipad

Perciò è in grado di dare risposte allo studente impegnato in una ricerca, all’insegnante, al giornalista, alla persona colta, a chiunque voglia verificare una notizia e appagare una curiosità.

enciclopedia garzanti per ipad

I contenuti (definizioni, informazioni, dati e date) sono stati controllati e verificati da esperti delle varie discipline e dalla redazione, ponendo particolare attenzione all’equilibrio interno e alla coerenza dell’opera.

Questa nuova versione per iPad (che segue quella per iPhone e iPod touch, presentata alla fine del 2009) è arricchita di nuove funzionalità. In particolare, la navigazione tematica (attraverso filtri per materia, periodo storico e luogo geografico) consente modalità di ricerca più articolate e permette di inserire ogni voce nel suo contesto.

Il database della versione per iPad utilizza gli stessi materiali testuali e le stesse immagini presenti nella versione cartacea.

In particolare:

- oltre 47.000 voci accurate e sintetiche: tutto quello che c’è da sapere in un database facilmente navigabile. Puoi trovare l’informazione o il dato che ti interessa sfogliando il volume pagina dopo pagina, oppure digitando direttamente il lemma nel campo di ricerca, oppure utilizzando i filtri tematici.

- più di 3000 immagini: illustrazioni, fotografie, grafici e cartine collegate alle voci. Sono disponibili, fra l’altro, le cartine di tutti i paesi del mondo, delle regioni e delle province italiane; dati e statistiche sui paesi del mondo, sulla produzione e il commercio delle principali materie prime.

Nelle Tavole, una galleria di oltre 600 immagini a colori raggruppate per temi.

enciclopedia garzanti per ipad

La versione della Garzantina Universale per iPad, realizzata grazie alle competenze multidisciplinari su ICT e Design di CEFRIEL-Politecnico di Milano, sfrutta al meglio l’interattività e l’intuitività dell’interfaccia dell’iPad, mantenendo lo stile a due colonne tipico delle Garzantine, ma con funzioni di ricerca avanzata impossibili da ottenere sul cartaceo.

L’applicazione non richiede una connessione internet.

L’utente ha la possibilità di navigare all’interno delle 15 materie (Arte e architettura, Filosofia e scienze umane, Letteratura, Musica, Geografia e scienze della terra, Diritto, economia e finanza, Spettacolo, Media, Sport e giochi, Scienze fisiche e matematiche, Medicina e biologia, Botanica e zoologia, Tecnologia e informatica, Storia e politica, Religione e mitologia) e delle 90 sottomaterie in cui sono raggruppati gli oltre 47.000 lemmi della Garzantina.

Nel momento in cui si seleziona uno degli argomenti si arriva all’elenco dei lemmi con una preview della definizione. Andando a selezionare il singolo lemma si apre la pagina di overview, che oltre a fornire la definizione, presenta anche tutti i termini correlati, le immagini relative, e, nel caso di una città del mondo o di un comune italiano, la Google Map (per visionarla è necessaria la connessione internet o wi-fi).

La navigazione tematica sfrutta tre filtri (materia di riferimento, periodo storico e luogo geografico), che possono essere incrociati tra di loro.

Nell’applicazione è anche disponibile un elenco di circa 800 sigle (da ABI a ZIFT), con la relativa definizione.

E’ possibile esplorare le tavole organizzate per temi con immagini a colori a tutta pagina, da sfogliare e ingrandire.

E’ possibile inoltre aggiungere dei lemmi ai preferiti, per tornarvi in seguito in maniera diretta, mantenendo una storia della navigazione, così da poter costruire la propria enciclopedia personalizzata.

Il principale difetto di questa App è di essere ancora decisamente legata alla versione cartacea; ma il giudizio complessivo non può che essere complessivamente positivo.

Se volete acquistarla ecco il link ad App Store: costa 19,99€.

Altri articoli correlati:

  1. SuperGuidaTV ora è anche in versione gratuita
  2. I miti greci ora su iPad
  3. l’Unità per iPad: anche in Italia inizia un nuovo approccio verso iPad
  4. SuperGuidaTV: la guida TV più completa per iPad
  5. Pages per iPad ora è pronto per l’Italia

Lascia un commento