mag 26

Rivista per iPad

Da oggi potrete leggere la famosa rivista Wired direttamente sul vostro iPad.

La cosa curiosa è che l’applicazione è stata realizzata con Adobe digital publishing, e tutti quanti siamo a conoscenza degli scontri che vi sono tra Apple e Adobe.

Tom Wallace, direttore editoriale di Condé Nast, ha  dichiarato:

Siamo molto felici di lavorare con Adobe e molto probabilmente lo faremo fino al 2011.

E’ stata proprio l’impossibilità si utilizzare Flash, ha ritardare l’uscita di questa applicazione.

Inoltre il video spot di Wired è realizzato proprio con questa tecnologia, quindi su iPad non si può vedere.

Parlando, invece, dell’applicazione, vi permetterà di leggere gli stessi articoli della versione cartacea, ma con una qualità delle immagini nettamente superiore.

Rivista per iPad

Inoltre è possibile accedere alla sezione multimedia, che comprende musica e video.

Nel numero di Giugno troverete:

  • il dietro le quinte del film della Pixar, Toy Story 3,
  • una mappa interattiva di Marte,
  • vedere l’impatto umano sul pianeta rosso,
  • un’intervista con Trent Reznor, cantante della band americana Nine Inch Nails,
  • i nuovi effetti speciali cinematografici,
  • riflessioni su come la tecnologia sta cambiando il mondo,
  • un tour in una biobanca,
  • e tanto altro ancora.

Rivista per iPad

Wired è acquistabile su iTunes App Store ad un prezzo di 3,99 €.

Altri articoli correlati:

  1. Un paio di considerazione su Popular Science e Wired
  2. WIRED Snap Case: prodotta da Incase
  3. Revision3 passa ad HTML5 per iPad
  4. La Fiat 500 Twin Air arriva su iPad
  5. Rai Mondiali Plus arriva su App Store

Una risposta a “Wired arriva su iPad”

  1. [...] di paragonabile con l’edizione digitale di Wired, a mio avviso un modello di quello che diventeranno le riviste digitali, cioè molti contenuti [...]

Lascia un commento